Chiamaci +39 0362-575154
Benvenuto! Effettua il login o Registrati.
Sepra

Ultrafiltrazione per depirogenazione acque ultrapure

Generalmente questo dispositivo è utilizzato nel settore farmaceutico e biomedicale per ultrafiltrare acqua e soluzioni acquose. Il filtro viene montato a valle di un sistema di pretrattamento, normalmente costituito da un impianto di osmosi inversa; esso garantisce un'elevata purezza del liquido operando la completa rimozione di batteri e di virus ed un abbattimento della carica endotossinica pari ad almeno 5 unità logaritmiche.

In queste applicazioni gli elementi di ultrafiltrazione sono sottoposti periodicamente a severi cicli di disinfezione basati su processi di tipo fisico (circolazione di acqua in fase liquida alla temperatura di 90÷95°C) o su processi di tipo chimico (circolazione di soluzioni acquose di ipoclorito di sodio, acido perossiacetico ed altri disinfettanti).

L'elemento può essere utilizzato come filtro tradizionale oppure in regime di filtrazione tangenziale; in questo caso lo spurgo viene effettuato in continuo o ad intervalli, per ridurre l'accumulo di impurita e quindi prolungare la durata. Il lavaggio/sanitizzazione puo essere effettuato in equicorrente od in controcorrente.

Per quanto riguarda le portate, la membrana di ultrafiltrazione con cut off di circa 15 kDa alimentata con permeato di osmosi inversa è in grado di fornire con continuità portate specifiche di 100 l/(hxm2xbar); dal momento che normalmente si utilizzano pressioni di alimentazione di 1-1,5 bar, si ottengono da un modulo DiaPure® 28 portate di 280-420 l/h. Portate superiori sono ottenibili installando più moduli in parallelo.

La struttura del dispositivo di filtrazione si articola in tre collettori. Il primo connette gli ingressi dei filtri al tubo di alimentazione dell'acqua da ultrafiltrare, il secondo connette le uscite dei filtri al tubo che convoglia l'acqua ultrapura all'utilizzatore ed il terzo collega i connettori laterali, tramite i quali è possibile espellere completamente l'aria dal comparto esterno alle fibre per la corretta esecuzione dello start up del sistema di filtrazione o in alternativa per effettuare degli spurghi periodici di liquido.

Il sistema è dotato di connessioni rapide per raccordi Hansen al fine di facilitare le operazioni di montaggio/sostituzione dei moduli singoli sul dispositivo di produzione acqua ultrapura. Altri tipi di raccordi possono essere previsti in relazione a specifiche esigenze.


Lista modelli